Emanuela Filippelli

Laureata con lode in Scienze della Comunicazione presso la LUMSA di Roma, si diploma e poi

specializza come attrice-performer presso il CUT (Centro Universitario Teatrale) di Perugia con cui

collabora dal 2009 come attrice, autrice, aiuto regia.

È docente di “Dizione ed espressività vocale”, “Training plastico ed energetico con tecniche dei movimenti scenici”, “Training fisico-vocale”, “Impostazione ed educazione del corpo”, “Espressività e plastica corporea”, “Scrittura scenica” nei corsi professionali per attori gestiti dal CUT in ATS con Teatro Stabile dell'Umbria.

Affianca al suo costante lavoro di ricerca teatrale quello di ballerina e insegnante di Tango Argentino.

Si avvicina al Tango studiando per diversi anni presso la scuola Traspiè con Laura Mommi e Marco Evola. Approfondisce lo studio della disciplina con stage e tecniche con Paola Palaia, Carlitos Espinoza, Noelia Hurtado, Javier Rodrighez, Virginia Pandolfi, Maria Plazaola, Ricardo Viqueira, Carlos Branca.

Ha collaborato come assistente prima e insegnante poi con la scuola Traspiè.

Dal 2014 è tra i soci fondatori di Alchimia e insieme a Giancarlo Pastonchi tiene corsi stabili di Tango Argentino a Perugia e Montepulciano cercando di sviluppare una didattica che coniughi l'esperienza maturata nella pedagogia teatrale con i principi e le tecniche del Tango Argentino